Reading:
YouTube per concessionarie: come sfruttare i video tutorial per attirare nuovi lead
Image

YouTube per concessionarie: come sfruttare i video tutorial per attirare nuovi lead

14 Settembre 2020

YouTube può diventare un canale interessante per le concessionarie che vogliono distinguersi sul web. Creare video tutorial utili a chi cerca una nuova auto o un veicolo usato può attirare l’attenzione di nuovi clienti, anche vicini alla tua sede. Scopriamo assieme come fare.

Perché fare video è un vantaggio per le concessionarie?

Secondo una ricerca su Google di Millward Brown Digital, il 70% delle persone guarda i video su YouTube per trovare risposte ai loro problemi. L’efficacia della comunicazione tramite video è senza rivali, in più:

  • poche concessionarie se ne servono
  • i social network aumentano le prestazioni dei video rispetto agli altri formati media
  • i video attirano di più l’attenzione degli utenti del web

Come fare video tutorial in concessionaria?

I video tutorial possono rivelarsi degli strumenti perfetti per raccogliere informazioni di contatto e portare in showroom nuovi potenziali clienti. Ecco alcuni consigli su come sfruttare al meglio i vostri video:

  • aggiungere una call to action (ovvero un invito all’azione) all’interno del video
  • chiarire i vantaggi derivati dal lasciare la propria mail o il proprio cellulare
  • dare qualcosa in cambio all’utente, come un buono o una garanzia, ovvero creare dei contenuti/promozioni di valore

Oggi è molto facile realizzare video con gli smarphone, non servono per forza i professionisti con telecamere speciali. Inoltre, ti consigliamo di investire sull’acquisto di uno stabilizzatore per device mobile (gimbal è il suo nome tecnico), che renderà subito di qualità le riprese realizzate.

Con la giusta attrezzatura puoi fare tre tipologie di video tutorial:

  • con un operatore che impugna il gimbal, gestisce la telecamera e, contemporaneamente, commenta la ripresa
  • con due operatori: uno presenzia il video, l’altro gestisce la telecamera
  • con camera fissa (a cavalletto o tramite webcam), parlando verso la camera in azione in modalità live o video pre-registrato

Argomenti per fare video tutorial in concessionaria

Grazie ai video tutorial hai la possibilità di fidelizzare gli utenti alla tua concessionaria, generando nuovi contatti e consolidando i rapporti con quelli già acquisiti. Ma cosa puoi raccontare in un video tutorial?

Facciamo un esempio pratico: un video sul cambio delle gomme può essere un valido contenuto per attirare l’attenzione del tuo target. Puoi spiegare quali vantaggi e opportunità vengono offerti dal tuo servizio e condividere informazioni utili alla scelta del migliore partner a cui affidarsi.

Ogni video che realizzi diventa per il tuo marketing un lead magnet. Puoi richiedere i dati di contatto all’utente interessato, per ricevere le prossime news.

Facciamo un secondo esempio pratico: puoi realizzare dei video dove fai dei brevi tour delle vetture che hai in vendita.

Il 33% delle persone preferisce conoscere online un’auto visualizzando un video, piuttosto che leggere la scheda tecnica o consultare 10 foto. 

In questo modo puoi evidenziare le caratteristiche e i vantaggi del veicolo, inserendo poi una Call To Action (CTA) come “Richiedi un preventivo gratuito”.

Infine, facciamo un terzo esempio: conquistare la fiducia degli utenti è più semplice attraverso le testimonianze video. Puoi chiedere ai clienti soddisfatti di creare delle brevi clip dove lasciano una recensione del tuo servizio. L’autenticità del video è la chiave per riscuotere un maggiore successo tra gli utenti del web, che vedendo le esperienze positive di altre persone saranno più incentivate a farti visita.

Utilizza i video per vendere di più: local marketing video

In questo momento i video sono lo strumento migliore per farsi conoscere e acquisire nuove lead. Sono il mezzo preferito degli utenti che navigano sul web, per questo è importante trovare i punti di forza della vostra attività e mostrarli attraverso i video per attirare l’attenzione dei possibili clienti.

Dettagli tecnici che non puoi trascurare quanto pubblichi un nuovo video

Quando carichi un video su YouTube ti consigliamo di compilare il titolo e la descrizione con i tuoi dati, aggiungere la località in cui è stato registrato (coincidente con la tua sede) e aggiungere tra i tag i riferimenti della tua posizione geografica. In questo modo il video verrà suggerito alle ricerche vicino alla tua concessionaria.

Ottimizzare i video inserendo le parole chiave ai fini di ricerca nella descrizione è un ottimo vantaggio per la SEO. Infatti il 52% delle ricerche Google e l’82% di quelle YouTube porta alla visualizzazione di video.

Inoltre, ti consigliamo di sponsorizzare il video in un raggio di chilometri adeguato a raggiungere le persone potenzialmente interessate ai tuoi servizi.Ti è piaciuto questo articolo? Scopri i servizi di GestionaleAuto.com


Related Stories

Local Marketing Automotive: come posizionarti in cima alle ricerche della tua città
25 Giugno 2020

Local Marketing Automotive: come posizionarti in cima alle ricerche della tua città

Il local marketing è l’insieme delle strategie e delle attività volte a raggiungere nuovi potenziali clienti in una specifica area geografica.

Retargeting annunci auto: come aumentare le conversioni online
17 Aprile 2020

Retargeting annunci auto: come aumentare le conversioni online

Hai ricevuto molte visualizzazioni, ma hai registrato poche vendite? Grazie alle campagne di retargeting annunci auto puoi migliorare le tue conversioni!

Come pubblicare annunci auto di successo
20 Maggio 2020

Come pubblicare annunci auto di successo?

Lo sapevi che il 95% delle persone, prima di entrare in uno showroom, cerca informazioni online sulla sua prossima auto? Oggi, sul web, ti confronti con persone già informate. Per questo i tuoi annunci devono essere più interessanti di come li scrivevi ieri. In questo articolo ci siamo chiesti come scrivere annunci auto di successo.

Arrow-up